In amore: vogliamo “tutto e subito”?

Domande e risposte

RELAZIONI DI COPPIA: UOMINI CHE VOGLIONO “TUTTO E SUBITO”

Difficoltà relazionali
03/12/2021

Come mai oggi non esistono più gli uomini che sanno attendere le donne che corteggiano? Manca un dialogo profondo tra i due sessi prima di mettersi insieme, non ci sono più le possibilità che i sentimenti vengano maturati nel tempo. Per le donne che la pensano come me, sta diventando difficile creare una relazione stabile con un uomo. Sembrerebbe che oggi faccia tutto la donna a discapito dell'uomo e lui stesso, pur cascandoci, finisce spesso per essere lasciato proprio dalla stessa donna che l’ha corteggiato. Confrontandomi con un'amica, ho pensato di provare a cambiare, a mettermi nella veste delle donne più intraprendenti ma non ci riesco.

terapeuta Bianca Poggi
risponde
Dott. Bianca Poggi
Psicologia dell’adolescente, giovane adulto e dell’adulto. Supporto genitoriale

Il tema di cui parli, le relazioni e i tempi per una conoscenza reciproca, è interessante e molto sfaccettato. Mi sembra che nella domanda tu descriva una modalità consumistica di vivere le relazioni in cui non si è più tanto abituati a una conoscenza graduale, bensì si tende a desiderare “tutto e subito”. In questa modalità saltano la fase di avvicinamento e di corteggiamento di cui tu parli e sembra non ci sia spazio per l’attesa e il rispetto dei tempi dell’altro.
Sembra che questa modalità renda più difficile per te la costruzione di una relazione stabile, facendoti sentire “inadeguata” e portandoti ad aderire a standard diversi, che appaiono però come un vesto in cui non ti senti a tuo agio.  

small-person
Puoi fissare un appuntamento di persona con uno dei nostri terapeuti. Ti aiuterà a dare forma al tuo problema ed individuare le giuste vie di uscita.
Incontra un terapeuta

INCONTRI AMOROSI: VELOCITA’ O CORTEGGIAMENTO LENTO?

Il tema di cui parli, le relazioni e i tempi per una conoscenza reciproca, è interessante e molto sfaccettato. Mi sembra che nella domanda tu descriva una modalità consumistica di vivere le relazioni in cui non si è più tanto abituati a una conoscenza graduale, bensì si tende a desiderare “tutto e subito”. In questa modalità saltano la fase di avvicinamento e di corteggiamento di cui tu parli e sembra non ci sia spazio per l’attesa e il rispetto dei tempi dell’altro.
Sembra che questa modalità renda più difficile per te la costruzione di una relazione stabile, facendoti sentire “inadeguata” e portandoti ad aderire a standard diversi, che appaiono però come un vesto in cui non ti senti a tuo agio.  

 

CONSUMISMO RELAZIONALE DELL’EPOCA MODERNA: LA LOGICA DEL “TUTTO E SUBITO”

La modalità di instaurare relazioni di cui parli nella tua domanda mi fa venire in mente il tema delle piattaforme di incontro, che possono essere da un lato una risorsa per fare nuove conoscenze, ma vanno approcciate nella consapevolezza che talvolta gli utenti che le utilizzano cercano incontri facili e veloci e non sempre mirano ad approfondire la conoscenza o instaurare legami duraturi.
L’idea di avere “tutto e subito” e l’incapacità di attendere e posticipare una soddisfazione sono proprie dell’epoca moderna, in cui il consumismo permea gran parte delle nostre esperienze: tendiamo ad ottenere molto facilmente ciò che desideriamo, basti pensare alla facilità degli acquisiti online, senza bisogno di attendere o di impegnarci particolarmente nel trovare ciò che desideriamo. Questa è una modalità di azione e di pensiero che purtroppo in qualche misura si rifletterà anche nelle relazioni.

 

INCONTRO AMOROSO: PERCHE’ È UTILE ESSERE SE STESSI?

Nonostante questa modalità relazionale sia diffusa, è sicuramente ancora possibile costruire rapporti profondi e trovare una persona con cui stabilire una relazione sincera e appagante, quindi la mia indicazione è quella di perseverare nella tua ricerca e non farti abbattere dalle esperienze negative. Inoltre, nella tua domanda parli di intraprendenza: credo che una certa dose di intraprendenza sia molto utile, ma questo non significa snaturarsi e dover vestire i panni di qualcun altro, la spontaneità è infatti un ingrediente chiave per iniziare una conoscenza il più possibile autentica. In bocca al lupo!

Spero che queste riflessioni possano esserti utili.
Un caro saluto.

 

Vuoi fare una domanda?

Preferisci chiedere in modo anonimo l’opinione dei nostri terapeuti?

Ti basterà indicare uno pseudonimo e selezionare l’opzione utile ad oscurare la tua email.

Fai la tua domanda
fish
Se sei in una situazione di estrema difficoltà o sei in pericolo di vita non utilizzare questo sito, ma contatta tempestivamente uno di questi numeri:
118 Emergenza Sanitaria
112 Carabinieri
113 Polizia di Stato