Amore e risposte preoccupanti | Risolvere

Domande e risposte

AMORE E RISPOSTE PREOCCUPANTI

Problemi di coppia
05/02/2022

Una sera era in trasferta per lavoro e mi rispondeva raramente (cosa che di solito non fa). Io mi incazzo e lui il giorno dopo mi dice che era con due suoi colleghi e che il telefono in ristorante non prendeva. Un mese dopo scopro che in realtà lui era a cena con una sua collega e si è pure vantato della cosa nella chat con i suoi amici, dato che è una delle più belle. Non so se affrontare l’argomento e se sì, come fare dato che l’ho scoperto in modo non proprio legale, ma leggendo le sue conversazioni. Grazie per la risposta.

terapeuta Laura Viceconte
risponde
Dott. Laura Viceconte
Psicologia dell’adulto. Psicotraumatologia e valutazioni peritali

Scoprire che il proprio partner ha mentito è verosimilmente molto doloroso; può generare emozioni diverse: rabbia, paura, frustrazione, insicurezza. Inoltre le bugie tendono a minare la fiducia nella coppia, portando anche a mettere in discussione la relazione.
Immagino che aver appreso questa notizia possa accendere l’allarme del tradimento. Può essere questa preoccupazione ad averti spinto a vederci più chiaro e ad “indagare” anche a distanza di tempo? Guardare il suo cellulare e le sue chat è una cosa che ti capita di fare? Oppure è stata la tua prima volta? Capire meglio cosa ti ha spinto questa volta ad agire come hai fatto, potrebbe aiutare a comprendere meglio la dinamica di coppia che si gioca tra voi e dunque rispondere alla tua domanda.

small-person
Puoi fissare un appuntamento di persona con uno dei nostri terapeuti. Ti aiuterà a dare forma al tuo problema ed individuare le giuste vie di uscita.
Incontra un terapeuta

SCOPRIRE CHE IL PARTNER MENTE

Scoprire che il proprio partner ha mentito è verosimilmente molto doloroso; può generare emozioni diverse: rabbia, paura, frustrazione, insicurezza. Inoltre le bugie tendono a minare la fiducia nella coppia, portando anche a mettere in discussione la relazione.
Immagino che aver appreso questa notizia possa accendere l’allarme del tradimento. Può essere questa preoccupazione ad averti spinto a vederci più chiaro e ad “indagare” anche a distanza di tempo? Guardare il suo cellulare e le sue chat è una cosa che ti capita di fare? Oppure è stata la tua prima volta? Capire meglio cosa ti ha spinto questa volta ad agire come hai fatto, potrebbe aiutare a comprendere meglio la dinamica di coppia che si gioca tra voi e dunque rispondere alla tua domanda.

 

LE BUGIE MINANO LA FIDUCIA NELLA COPPIA

Essendo venuta a conoscenza della cosa, immagino possa essere per te difficile far finta di nulla e non affrontarla. La fiducia è la base per tutte le relazioni e, quando questa viene intaccata, può complicare parecchio le relazioni sentimentali. Quindi se il tuo partner ti ha mentito e ha infranto la tua fiducia, è possibile che per te diventi faticoso credere ancora in lui. È la prima volta che ti mente?
Verosimilmente confessargli che sai della sua bugia ti potrebbe mettere di fronte alla necessità di giustificare il come e il perché hai sentito l’esigenza di indagare, usando metodi diciamo “poco trasparenti”. Potrebbe farlo arrabbiare, potrebbe sentirsi controllato, spiato?
Tuttavia, parlare di quello che è successo potrebbe darvi la possibilità di recuperare la valenza dei fatti accaduti, e vederli per quello che sono: perché è uscito con la collega? Perché se ne è vantato nella chat con gli amici? Non so se trovare questa risposta sia rassicurante per te, forse non del tutto, dato che è impossibile sapere prima se le sue risposte, che magari potresti percepire come giustificazioni, saranno in grado di rassicurarti oppure di preoccuparti. La decisione di affrontare la cosa non è semplice e forse non c’è un’opzione giusta in assoluto. Ma tanto dipende dal tuo sentire rispetto al tuo compagno, ed anche quanto tu sia pronta a sentire la sua risposta, qualunque essa sia.

 

Vuoi fare una domanda?

Preferisci chiedere in modo anonimo l’opinione dei nostri terapeuti?

Ti basterà indicare uno pseudonimo e selezionare l’opzione utile ad oscurare la tua email.

Fai la tua domanda
fish
Se sei in una situazione di estrema difficoltà o sei in pericolo di vita non utilizzare questo sito, ma contatta tempestivamente uno di questi numeri:
118 Emergenza Sanitaria
112 Carabinieri
113 Polizia di Stato